Magazine

Dopo la frenesia di dicembre, passato tra appuntamenti e scadenze, è finalmente arrivato (e passato) il Natale – e con lui la scia delle vacanze natalizie, anche dette LE FESTE.

Con “le feste” noi intendiamo questo magico periodo dell’anno, a cavallo tra il vecchio e il nuovo, in cui oggi è domenica e domani pure: un tempo lento e sospeso che vorremmo sfruttare al meglio per riposare, se possibile, concedendoci piccole coccole rigeneranti. Il mantra è uno solo: TREAT YOURSELF.

Per questo abbiamo pensato di consigliarvi qualche prodotto e rituale da provare, tra una fetta di panettone e una di pandoro, tra una passeggiata e un pisolino sul divano.

• Iniziamo subito con il prodotto emblematico del relax: la maschera viso, da fare mentre sorseggiamo un infuso drenante (accompagnato da un pezzettino di torrone?). La nostra preferita è la maschera multi protettiva leave on di Adesso Beauty: un trattamento che calma i rossori e che – grazie alla vitamina E – ha anche un effetto antiossidante.Contiene al suo interno anche acido ialuronico, capace di rendere la pelle luminosa e idratata. Come ogni maschera, va applicata dopo aver struccato e ben deterso il viso, la sua particolarità però è di essere leave on: in altre parole, non si risciacqua! Quindi, nel caso in cui dovessero arrivare amici o parenti a farvi visita all’improvviso, non vi troverebbero impreparat* ma, anzi, con un viso scintillante e disteso. Un ultimo segreto: contiene SPF. È perfetta dunque anche per uscire di casa a passeggiare all’aperto, approfittando di un pomeriggio di sole per due passi (due).

• Perfetto per i rituali festivi invece è anche il siero a base di caffeina e ginseng di Bioearth: soluzione ideale per tutti i giorni, perfetto in questo periodo in cui si fanno le ore piccole (davanti a Netflix ovviamente) per trattare la zona del viso e del contorno occhi. Per massimizzare il suo effetto drenante e defaticante potrebbe essere utile e piacevole applicare contemporaneamente dei patch. Se avete i famosissimi Forever Eye Mask (eye pad riutilizzabili in silicone) di Dieux di cui tutti parlano siete fortunate, in alternativa qualsiasi dispositivo a portata di mano andrà bene.

• Quante volte abbiamo sentito parlare dei benefici dell’olio viso, senza aver mai trovato il tempo di utilizzarlo o semplicemente senza sapere come e quando applicarlo? Le feste sono il periodo ideale per iniziare a usare e amare questo prodotto… magari per non lasciarlo più. L’olio viso si applica alla fine della skincare routine ed è consigliato per ogni tipo di pelle – sì: va bene anche per le pelli miste e impure! –, il nostro must-have del momento è Venere di Opera Zero, un olio nutriente adatto al periodo invernale, quando il vento e il freddo mettono alla prova la naturale idratazione. Si assorbe più in fretta di altri cosmetici simili e lascia la pelle rimpolpata, nutrita e luminosa. Noi lo amiamo sì al mattino, ma soprattutto di sera accompagnato da un massaggio manuale o con una pietra Gua Sha. Venere è composto da preziosi ingredienti botanici che nel loro insieme profumano d’estate. Perfetto per le nostalgiche della bella stagione.

• Un rituale un po’ insolito, invece, che consigliamo di provare in queste settimane prevede di prendersi cura di una parte del corpo spesso e ingiustamente bistrattata, tra depilazioni dell’ultimo minuto e deodoranti spruzzati di fretta: le ascelle. In questo periodo in cui ci svegliamo meno stressat*, e magari ci concediamo bagni caldi o lunghe docce, è assolutamente da provare il deodorante in crema! Ci vuole pochissimo tempo in più, ma la sensazione è impagabile. Il nostro preferito è quello di Le Herbarie, alla nocciola e agrumi: contenuto in un pack di alluminio riciclabile, è caratterizzato da un profumo dolce e ammaliante. Come si applica? Si tratta di una classica crema che va massaggiata un pochino, scaldando prima una piccola quantità di prodotto tra le dita.

• Per finire: vi lo ricordate il consiglio delle nonne, su cui Melissa P. ha scritto il suo romanzo d’esordio, Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire? Quando si tratta di avere i capelli curati ci fidiamo tutt* ciecamente della nonna, ma… a cento colpi forse non ci arriviamo mai. Le feste sono forse il periodo per farlo davvero? Se la risposta è sì, meglio munirsi di una spazzola speciale. La nostra scelta ricade sulla spazzola districante e antistatica di Fragile Cosmetics, vegan, realizzata  in legno e gomma naturale che, diciamocelo, è anche bellissima da vedere. Ci vogliamo provare?

Sarebbero tantissimi altri i rituali da suggerire, ovviamente, ma il consiglio è uno solo: ascoltate il vostro corpo e cercate di capire le vere esigenze della vostra pelle, facendo tutto quel che vi fa stare bene, scegliendo i prodotti che più vi piacciono e cercando di essere comprensive e generose con voi stess*... Buon relax!

You have successfully subscribed!

This email has been registered