Magazine

Rispetto per l’ambiente, per la natura e per la persona: ecco i principi che animano Sendo, brand emiliano che produce una linea di prodotti per capelli con prezzi finali contenuti, ma standard di qualità altissimi – «perché la sostenibilità non deve essere un privilegio, ma una scelta». Scopriamo insieme la storia di questa splendida azienda, attraverso le parole della sua founder, Elena Bergamaschi.

Buongiorno Elena, è un piacere fare la tua conoscenza! Vuoi raccontarci qualcosa di più di te? Chi è Elena Bergamaschi – founder di Sendo?
Buongiorno a voi! Sono Elena Bergamaschi e sono arrivata alla creazione di Sendo dopo più di trent’anni nel mondo della cosmetica professionale, trasformando questa esperienza in un marchio. Ho portato tutte le mie passioni e il mio stile di vita in questo brand, poiché crede fermamente nella sostenibilità e in un approccio olistico alla vita. Sendo è la scelta di chi cerca un reale benessere, non solo per sé stesso, ma anche per l’ambiente: qui ogni decisione – individuale e collettiva – è generata dal rispetto per la natura, per l’ecosistema, per noi stessi e per i nostri simili. Il modo in cui ci approcciamo all’ambiente esterno rispecchia ciò che interiormente crediamo e perseguiamo. Ci sentiamo responsabili del benessere del pianeta e delle persone. Per questo abbiamo scelto di prestare attenzione alle materie prime utilizzate, con l’obiettivo di ridurre al minimo l’impatto ambientale, preservando i delicati equilibri naturali.

Qual è il tuo background?
Il mio percorso di studi è stato di carattere economico, ed è terminato con un master in Business Administration all’Alma Mater di Bologna. A questo ha poi fatto seguito una lunga esperienza sul campo, come imprenditrice e manager nel settore cosmetico. Per i primi 19 anni della mia carriera mi sono dedicata alla gestione e allo sviluppo internazionale dell’azienda cosmetica di famiglia, fino a giungere alla mia attuale collaborazione con Eley – l’azienda madre di Sendo – che da decenni sviluppa e produce cosmetica professionale. Con Eley condivido i valori del business etico, che interpreta l’impresa come una forza positiva, in grado di creare benessere diffuso in un’ottica di inclusività.

Quali erano, e quali sono, i tuoi sogni?
Ne ho uno in particolare, ma più che sogno è una visione: porre al centro di ogni scelta aziendale la corrispondenza tra l’interesse individuale con l’interesse collettivo, e creare un modello di business etico e sostenibile, mostrandone la naturale applicazione e i conseguenti benefici. Oggi il paradigma di un’impresa evoluta deve necessariamente accogliere un orientamento etico-sociale che, ne sono convinta, porterà inevitabilmente a una prosperità collettiva.

Tre aggettivi per descriverti…
Appassionata, determinata, ottimista.

Come è nata l’idea di dar vita a questa splendida linea di prodotti per capelli, di cui ci siamo immediatamente innamorate?
Sendo è stato creato con l’obiettivo di mettere la nostra lunga esperienza professionale a disposizione di tutti, a prezzi accessibili. Abbiamo scelto di differenziarci all’interno del panorama cosmetico, con prezzi finali contenuti, ma standard di alta qualità: la sostenibilità per Sendo deve essere accessibile a tutti. Perché la sostenibilità non deve essere un privilegio, ma una scelta.

Quali sono i principi che guidano e animano la tua azienda?
Qualità, professionalità e sostenibilità.

Avete deciso di realizzare prodotti al 100% Made in Italy e di rimanere nel nostro Paese, più precisamente a Granarolo nell’Emilia: quali sono le motivazioni che vi hanno spinto a fare questa scelta?
Anche se il nostro spirito è cosmopolita, le nostre radici sono italiane, anzi emiliane. Abbiamo scelto di formulare e produrre in Italia in modo da poter garantire alti standard qualitativi e il controllo completo della filiera produttiva. Forse non tutti sanno, inoltre, che il nostro paese è una vera eccellenza nel campo della ricerca e della formulazione cosmetica.

 

Vuoi raccontarci qualcosa di più del tuo territorio?
Il nostro è un territorio generoso e florido, sotto tantissimi aspetti. Sia da un punto di vista naturale, sia culturale e imprenditoriale. Qui si sono affermate molte eccellenze in vari settori, non ultimo quello cosmetico.

Parliamo del tuo team e del ruolo importantissimo che svolge il vostro laboratorio di ricerca e sviluppo…
Grazie al nostro instancabile team interno di ricerca e sviluppo, Sendo ha dato vita a una gamma di prodotti dagli standard qualitativi molto alti, usando sistemi tecnologici e produttivi innovativi e selezionando con dedizione le materie prime da usare. Il nostro scopo è offrire al consumatore una sicurezza e una qualità sostenibile. La trasparenza nei confronti dei nostri partner è per Sendo un requisito essenziale, che cerchiamo di rendere concreto attraverso i numerosi controlli che effettuiamo su tutte le componenti del ciclo produttivo: dalle materie prime, al packaging, fino all’acqua utilizzata nelle nostre formulazioni.

Parliamo ancora della sostenibilità. In che modo si traduce il vostro impegno in questo senso?
Il concetto di sostenibilità è il filo conduttore di Sendo, un aspetto che ha plasmato la creazione del brand e che ci accompagnerà anche in tutti i progetti futuri. Lavoriamo in questa direzione dal giorno uno, dalla scelta dei componenti dei packaging alla produzione delle formule. Siamo una azienda Carbon Neutral e lavoriamo ogni giorno per ripensare il nostro impatto nel modo più consapevole possibile. Sendo rispetta la persona, la natura e l’ambiente in ogni sua scelta. La nostra visione non si limita alla creazione di prodotti di bellezza, ma parte da un concetto più ampio: per prendersi cura di sé, è necessario partire dal suolo sul quale viviamo, e dalla sua cura, in modo tale da nutrire sia la persona che l’ambiente, di cui tutti facciamo parte. E questo è per noi uno stile di vita che va oltre i prodotti di bellezza.

Quale tra i prodotti Sendo presenti nello shop di MUSA è il tuo preferito e quale consiglieresti alle nostre lettrici per approcciarsi al brand?
Se dovessi scegliere, il prodotto o meglio la linea che consiglierei a tutte le vostre lettrici è la Hydration (maschera, condizionante e shampoo sono uno dei bestseller nel nostro shop! NdR). Hydration è stata pensata e sviluppata per reidratare e nutrire i capelli secchi e sfibrati. Una buona idratazione è alla base del benessere del capello, per cui sono certa che molte persone potranno trarne beneficio!

Quali sono i tuoi progetti per il futuro? E quali le novità e le prospettive per Sendo?
Il 2020 è stato tutt’altro che semplice, un anno piuttosto complicato e sfidante, non solo per Sendo, ma per tutto il mercato mondiale. Però Sendo ha risposto positivamente a queste sfide, riuscendo a costruire molteplici progetti e rapporti di cooperazione. In questo primo anno di vita del brand, abbiamo attivato il nostro e-commerce e abbiamo espanso la nostra rete commerciale in ben 15 Paesi. Abbiamo poi attivato la nostra presenza online selezionando marketplace digitali e collaborazioni che fossero rappresentativi dei valori del brand: il rispetto per l’ambiente, per la natura e per la persona. Ma non finisce qui. Crediamo che una rete vendita entusiasta e affiatata sia la linfa vitale di un’azienda sana. Per questo motivo si è lavorato duramente per dare il via alla distribuzione dei cosmetici Sendo all’interno di profumerie italiane dislocate in diverse regioni della nostra penisola. Ci sono ancora tanti traguardi da raggiungere. Sendo è in cammino. Inoltre stiamo lavorando da mesi a un’importante novità… ma preferiamo non svelarvela per ora!

Va bene, Elena. Grazie! C’è qualcosa che vuoi aggiungere, e che non ti ho chiesto, prima di salutarci?
Semplicemente grazie per questa collaborazione, condividere gli stessi valori è davvero un una grande gioia, per me e per Sendo!

Grazie ancora a te: è stato davvero un piacere!

Potete scoprire i prodotti di Sendo nel nostro shop!

You have successfully subscribed!

This email has been registered